Koh Chang, White Sand Beach da nord
Destinazione Thailandia L'Est

Koh Chang, le spiagge della costa ovest

Le più amate dai turisti

Koh Chang e le spiagge della costa ovest, per tutti i gusti

Le spiagge di Koh Chang sono quasi tutte distribuite lungo la costa occidentale. Quella più popolare è White Sand Beach, di gran lunga la più sviluppata e turistica dell’isola. Klong Prao, con la più lunga distesa di sabbia di Koh Chang, attrae famiglie e turisti meno giovani con i suoi grandi resort e l’atmosfera tranquilla. Lonely Beach è dedicata ai più giovani e agli amanti delle feste. Kai Bae invece accontenta un po’ tutti.

White Sand Beach

White Sand Beach, Haad Sai Khao in lingua thai, era in origine un piccolo villaggio con alcuni bungalow di bambù come resort. Ora con i suoi 3 km di morbida sabbia bianca e una cornice di montagne ricoperte da foreste, è il più importante centro turistico di Koh Chang.
per chi desidera tutto a portata di mano
Se desiderate una vacanza al mare in un resort di buon livello, una vita serale attiva e tutti i servizi a portata di mano, questo è il posto che fa per voi. Qui trovate numerosi ristoranti tra cui scegliere, con una vasta gamma di cucine tradizionali e internazionali, birrerie e bar sulla spiaggia. Sono presenti inoltre tutti i servizi come banche, minimarket, agenzie di viaggio, negozi di souvenir, sarti, farmacie e molto altro ancora.

Koh Chang, White Sand Beach

Koh Chang, White Sand Beach

divisa in due parti
White Sand Beach è suddivisa in due parti, nord e sud. Le aree centrali e meridionali sono occupate da resort di fascia media e di lusso. Malgrado questi siano costruiti fianco a fianco e la spiaggia sia una delle più frequentate, l’atmosfera generale è molto rilassata. Spostandosi verso sud, la sabbia scompare per lasciare il posto a scogliere e affioramenti rocciosi. Qui si trovano resort molto tranquilli e ottimi ristoranti.
Dalla parte opposta, verso l’estremità nord e dopo il KC Grande Resort, la spiaggia è molto più tranquilla. In quest’area si trovano il White Sand Beach Resort e alcune sistemazioni per backpacker. Questo tratto è tra i più belli dell’isola, si ha la sensazione di essere lontani da tutto. Il mare è abbastanza profondo e si può nuotare vicino alla riva, anche con la bassa marea.

Koh Chang, la parte sud di White Sand Beach

Koh Chang, la parte sud di White Sand Beach

attenzione quando prenotate
White Sand Beach ha molti hotel situati all’interno, non direttamente sul mare, e alcuni situati sulla spiaggia hanno camere su entrambi i lati della strada. Fate attenzione quando prenotate, perché nella pubblicità spesso si dimenticano di mostrare la grande strada trafficata che i loro ospiti devono attraversare per raggiungere la spiaggia.

Klong Prao Beach

Klong Prao è un’ampia baia situata al centro della costa occidentale. Si estende per 5 km da Chai Chet, a nord, fino al promontorio, a sud, che la separa dai Kae Bae. É suddivisa in tre aeree dagli estuari di due fiumi che sfociano in mare.
per chi ama la tranquillità
Ospita un’ampia gamma di resort, da quelli di lusso e di fascia media, situati in riva al mare, e sistemazioni più semplici, collocate nell’entroterra. Si adatta bene a chi è in cerca di tranquillità, dai viaggiatori solitari, alle coppie e, soprattutto, alle famiglie con bambini piccoli.

Koh Chang, parte nord di Klong Prao

Koh Chang, parte nord di Klong Prao

la strada litoranea
La strada litoranea corre vicino al mare nella parte settentrionale e meridionale della baia, mentre si allontana nella parte centrale, lasciando un’ampia aerea pianeggiante poco sviluppata, solo in parte occupata dai resort. Da Klong Prao, una strada lungo il fiume conduce alla cascata di Klong Flu, la più famosa dell’isola. Merita una visita, per lo scenario e per rinfrescarsi facendo un tuffo nella sua piscina naturale. L’accesso costa 200 baht a persona.

Koh Chang, il fiume di Klong Prao

Koh Chang, il fiume di Klong Prao

il villaggio
Il villaggio di Klong Prao è situato attorno alla strada principale, verso sud. Nel centro si trova il tempio buddhista, dove si svolgono fiere e festival. Appena a nord, c’è un’area per il mercato serale. Nel villaggio troverete minimarket, una banca, negozi di tutti i tipi, agenzie di viaggio, bar e ristoranti. Gli ottimi ristoranti Kati Thai e Blu Lagoon tengono rinomati corsi di cucina.
la parte settentrionale
Provenendo da Chai Chet, una strada sulla destra da accesso al Klong Praao Resort e alla parte nord della spiaggia, lunga 1,3 km. Attraversato il resort, si raggiunge il mare e con una breve passeggiata la foce del fiume, da dove si ha una bella vista verso l’interno. La spiaggia è di sabbia un po’ ruvida, stretta all’inizio si allarga verso il fiume. É ombreggiata da grandi alberi di causarina. L’acqua è poco profonda e, con la bassa marea, si deve fare una lunga camminata prima di poter nuotare. É molto tranquilla, un ottimo posto per famiglie con bambini piccoli.

Koh Chang, la parte sud e centrale di Klong Prao

Koh Chang, la parte sud e centrale di Klong Prao

la parte centrale e meridionale
Queste due parti misurano insieme 2 km. Ogni zona è accessibile da piste diverse che partono dalla strada principale. La spiaggia è molto stretta, di sabbia fine ed è ben ombreggiata da grandi alberi, L’acqua è poco profonda. L’area centrale, tra i due fiumi, è la più bella ed è molto tranquilla. Qui, si trovano pochi resort, tra questi il 5 stelle Santhiya Tree Resort, con le sue ville a forma di tempio buddhista. La parte meridionale si sta popolando di resort di ottimo livello, tutti 3 e 4 stelle. Verso l’estremità sud, quasi sul promontorio, ci sono sistemazioni più economiche come il Magic Resort e il Chokdee Resort.

Kai Bae Beach

La spiaggia e il villaggio di Kai Bae si trovano appena dopo Klong Prao, poco prima che la strada principale salga sulla montagna, ricoperta di giungla, che separa il sud ovest di Koh Chang dal resto della costa occidentale.
divisa in 4 parti
La spiaggia di Kae Bae è naturalmente divisa in 4 sezioni distinte, ciascuna con la sua atmosfera. Partendo da nord, c’è una prima distesa di sabbia soffice, lunga 600 metri. Qui si trova la più alta concentrazione di resort. Seguono 300 metri di costa rocciosa, dove sfocia un piccolo fiume e dove si trova il molo per i motoscafi veloci diretti alle isole a sud di Koh Chang. Seguono sono altri due tratti di spiaggia. Il primo si estende rettilineo per 900 metri mentre il secondo, lungo 300 metri, è collocato in una sua piccola baia.

Koh Chang, parte nord di Kae Bae

Koh Chang, parte nord di Kae Bae

spiaggia stretta e acque poco profonde
Spostandosi da nord a sud, la spiaggia diventa più stretta e l’acqua meno profonda. Nella parte più a sud, con l’alta marea non c’è spiaggia, mentre con la bassa marea ne rimane una stretta striscia. Tranne che per la parte nord, il nuoto è possibile solo con alta marea. Il litorale, ben ombreggiato da palme da cocco e alberi di causarina, si affaccia su alcune isolette, facilmente raggiungibile in kayak. L’atmosfera è molto naturale e piacevole, grazie allo sfondo di montagne e foreste. É una spiaggia molto tranquilla, quasi esclusivamente frequentata dagli ospiti dei resort.

Koh Chang, parte sud di Kae Bae

Koh Chang, parte sud di Kae Bae

il villaggio
Kai Bae è popolare tra viaggiatori indipendenti, famiglie e coppie meno giovani per la tranquillità dell’ambiente. Gli alloggi disponibili offrono un’ampia scelta, partendo dalle semplici guest house fino ai resort più lussuosi.
Il villaggio di Kai Bae si trova nell’entroterra, pochi minuti a piedi dalla spiaggia. É abbastanza sviluppato turisticamente, ma non allo stesso livello di White Sand Beach. Nella parte meridionale si trovano caffetterie, ristoranti, agenzie di viaggio, negozi di souvenir e molto altro ancora. Nella parte settentrionale è concentrata la vita serale con cocktail bar, birrerie e ristoranti.

Lonely Beach

Originariamente conosciuta con il suo nome thai, Haad Ta Nam, Lonely Beach è una piccola e graziosa spiaggia, situata lungo la costa occidentale, appena dopo Kai Bae.
in origine rifugio per backpacker
Vent’anni fa, non c’era strada per Haad Ta Nam e turisti avventurosi percorrevano a piedi un sentiero che attraversava la collina, per sistemarsi in semplici capanne con il tetto di paglia.
Lonely Beach si sta progressivamente allontanando dalla sua immagine di località a basso budget. Molte delle vecchie capanne sono state sostituite da bungalow climatizzati dotati di ogni comfort. Tuttavia è rimasta il punto di riferimento per molti giovani che visitano Koh Chang.

Koh Chang, Lonely Beach

Koh Chang, Lonely Beach

la spiaggia
Haad Ta Nam ha una spiaggia di sabbia fine e morbida, lunga 700 metri. É più ampia a nord, mentre si restringe verso sud e, vicino alla foce del fiume che scende dalle montagne, la sabbia è sostituita da ciotoli. É ben ombreggiata da grandi alberi e palme da cocco. L’acqua è poco profonda, ma con l’alta marea è ottima per nuotare. In questo tratto, si affacciano sul mare 4-5 resort, tutti di buon livello. Di giorno è molto tranquilla, ma di sera si anima con feste sulla spiaggia, musica a tutto volume e bar aperti fino a tarda notte.
la parte rocciosa
Verso sud, oltre il fiume, la costa è tutta rocciosa. In questa parte, che merita davvero il nome di “solitaria”, ci sono alcuni piccoli resort, ottimi per gli amanti della tranquillità.
il villaggio
Percorrendo la litoranea, dopo aver attraversato il ponte sul fiume, si arriva al villaggio di Lonely Beach. Lungo la strada principale, e un paio di laterali sia a destra che a sinistra, si trovano Guest house, bar, ristoranti, un paio di minimart, sportelli bancomat e molti piccoli negozi di ogni tipo. Di sera si anima tantissimo, attirando giovani da tutta l’isola a bere e ballare tutta la notte.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.