Koh Mak vista da sud est
Destinazione Thailandia L'Est

Le spiagge di Koh Mak

Ao Kao e Ao Suan Yai

Le spiagge più grandi di Kho Mak

Le spiagge più importanti e popolari di Koh Mak sono Ao Kao, sulle costa sud ovest, e Ao Suan Yai, su quella nord ovest. Entrambe hanno incantevoli lunghe distese di sabbia e acque cristalline. Ao Kao ha resort e bungalow sparsi lungo tutta la sua lunghezza, con una stradina che corre dietro la spiaggia dove si trovano ristoranti e negozi. Ao Suan Yai ospita alcuni resort nella parte centrale e meridionale, mentre la parte più settentrionale è selvaggia e incontaminata.

Ao Kao Beach

Ao Kao sulla costa sud occidentale è la spiaggia più popolare di Koh Mak. La sua meravigliosa lunga distesa di sabbia offre numerose sistemazioni, come Ao Kao Resort, Baan Koh Mak, Skybeach Resort e il Makathanee Resort. Una strada stretta corre dietro la spiaggia con caffetterie e ristoranti, negozi, agenzie di viaggio, un paio di negozi di immersioni e alcuni centri massaggi. Koh Rayang Nok e Koh Rayang Nai si trovano a poca distanza dalla costa, mentre la remota spiaggia di Tookata, con i suoi bungalow per backpacker, si trova nell’estremo ovest.

Koh Mak, Ao Kao

Koh Mak, Ao Kao

La parte meridionale di Ao Kao
Raggiunto da una piccola pista che si dirama dalla strada per Ao Nid, il Lazy Days Resort è il resort più a sud di Ao Kao. Proseguendo lungo la sabbia, troverete Ao Kao Resort uno dei più grandi dell’isola, il Palm Beach Resort, adatto alle famiglie e l’Island Huts. Tutti condividono uno dei migliori tratti di spiaggia di Koh Mak. L’accesso al Ao Kao Resort e al Palm Beach Resort è lungo la strada principale, da Coco Cafe e da Koh Mak Pizza, mentre si può arrivare al Island Huts seguendo la pista che parte subito dopo il piccolo ristorante Swiss Sawasdee. Segue un lungo tratto di spiaggia non sviluppata, mentre la strada taglia verso l’entroterra e attraversa un’area pianeggiante popolata da alberi della gomma, per poi ritornare vicino alla sabbia.

Koh Mak, la parte orientale di Ao Kao

Koh Mak, la parte orientale di Ao Kao

La parte centrale
Il Monkey Island Resort con il suo omonimo bar, attrazione principale della vita notturna di Koh Mak segna l’inizio della parte centrale di Ao Kao. Lungo la strada, a pochi passi dal mare, ci sono alcuni ristoranti e caffè molto popolari. Tra questi si trova anche l’ufficio dei BB Divers. Proseguendo verso ovest si incontrano il Baan Koh Mak e il grande Makathanee Resort. Tra questi si trova l’ufficio dei Koh Mak Divers. In questa sezione troverete, sempre lungo la strada, altri bar e ristoranti. L’atmosfera è estremamente rilassata, con pochissimo traffico. È perfetto per una passeggiata serale per scegliere dove mangiare e dove rilassarsi con un drink. Makathanee Resort ha il suo molo, che viene utilizzato dai moltoscafi veloci della Leelawadee e della Kaibae Huts. Da questo resort, inizia la strada che porta all’altra costa, ad Ao Suan Yai.

Koh Mak, la parte centrale di Koh Mak

Koh Mak, la parte centrale di Koh Mak

La parte nord occidentale e Laem Tookata
Dopo Makathanee Resort, la spiaggia diventa conosciuta come Ao Kra Tueng. Baan Chailay, Sky Beach Resort, Holiday Beach Resort e Big Easy sono gli ultimi resort su questo tratto di sabbia, che è uno dei migliori dell’isola. Dal Makathanee Resort, subito dopo il ristorante Sai Ngam e il Chill Cafe, la strada serpeggia nell’entroterra, passando davanti a qualche casa per vacanze, per raggiungere una pista che porta al Holiday Beach Resort e un’altra che termina al Big Easy.

Koh Mak, la parte nord occidentale di Ao Kao

Koh Mak, la parte nord occidentale di Ao Kao

Camminando lungo la spiaggia con qualche difficoltà, è possibile raggiungere la baia di Laem Tookata. Come punto di riferimento, si può utilizzare una casa chiaramente visibile da lontano. Questa segna l’inizio dell’incantevole caletta che ospita tre piccoli resort per backpacker, Baan Ing Kao, Baan Laem Tookata Beach e Ma Ruay. La vista su Koh Rayang Nai e Koh Rayang Nok è stupenda.
L’accesso a Laem Tookata è molto più agevole in scooter. Si segue la strada che dal Makathanee Resort porta ad Ao Suan Yai. Si sale la ripida collina fino al Thaidaho Vista e al Islanda Resort, dai quali si ha una splendida vista sulla baia sottostante. Si gira a sinistra per Cococape Resort e al suo ingresso ancora sinistra per arrivare dopo qualche chilometro a Laem Tookata, che può essere un’ottima tappa per il pranzo. Lungo il tragitto si passa per la spiaggia di Ao Pra.

Ao Suan Yai Beach

Situato sulla costa nord occidentale, Ao Suan Yai è una lunga distesa di sabbia bianca e incontaminata, bagnata da splendide acque cristalline. Un molo di legno si trova al centro, il principale punto di arrivo e partenza per i motoscafi della Panan e della Bang Bao Boats.

I resort di Ao Suan Yai
Ci sono solo quattro resort, il Koh Mak Resort e il Seavana Resort, che si estendono lungo la metà meridionale della spiaggia, il Pompak Dee, molto più piccolo che si trova appena a nord del molo, e Happy Days, interamente costruito in legno di cocco. Accanto a quest’ultimo si trova la casa più antica dell’isola, una struttura in legno a due piani costruita intorno al 1911 dalla famiglia di Luang Prompakdee. All’estremità settentrionale, c’è una traccia che porta nell’entroterra attraverso le palme da cocco. E’ difficile da seguire, ma con un po’ di fortuna si arriva a Turtle Beach (Ao Tao Kai), una piccola spiaggia deserta situata sulla costa settentrionale dell’isola.

Koh Mak, la parte nord di Ao Suan Yai

Koh Mak, la parte nord di Ao Suan Yai

Koh Kham
Al largo di Ao Suan Yai, si trova la bella isoletta di Koh Kham. E’ proprietà privata e ospita un resort parzialmente costruito. L’isola può essere visitata pagando un biglietto d’ingresso di 100 baht, che comprende una bottiglietta d’acqua o una lattina di soft drink. Le bevande sono fornite da una piccola baracca sulla spiaggia che vende anche snack e birre. Per accedervi, le barche partono ogni 2 ore dal molo di Koh Mak Resort, al costo di 200 baht. In alternativa si può attraversare in kayak il breve tratto di mare.

Koh Mak, l'isoletta di Koh Kham

Koh Mak, l’isoletta di Koh Kham

Sulla collina sopra Ao Suan Yai
Una stradina, che corre dietro i bungalow di Koh Mak Resort e Seavana Resort, lascia Ao Suan Yai e porta sulla cima di un’altura, situata tra le due grandi baie dell’isola. Good Time Resort con le sue ville e case, si trova sul lato sud della strada, mentre sul lato nord, l’Islanda Resort Hotel e il Thaidaho Vista si trovano sul ciglio della collina. Il panorama da questi due resort è semplicemente spettacolare: una vista completa sulla baia di Ao Suan Yai, da nord fino al promontorio a sud, con Koh Kham al largo.

Koh Mak, Ao Suan Yai

Koh Mak, Ao Suan Yai

Appena dopo il Good Time Resort, la strada scende ripida dall’altra parte della collina per raggiungere il Makathanee Resort, nella parte centrale di Ao Kao. Ignorando questa svolta, si arriva all’ingresso del Cococape Resort e a Laem Tookata, nell’estremo sud ovest dell’isola. Cococape Resort si trova sul promontorio che separa Ao Suan Yai dalla successiva insenatura, Ao Pra. Questa è una lunga baia sabbiosa e poco profonda, occupata da un nuovissimo resort. Al largo di Ao Pra si trova la minuscola isola disabitata di Koh Pii, un ottimo posto per lo snorkeling.

Koh Mak, Ao Pra

Koh Mak, Ao Pra

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.