Destinazione Sud Est Asiatico Laos

Pak Ou Caves, Luang prabang

Una delle più belle escursioni da Luang Prabang

La vita qui a Luang Prabang scorre lentamente e pigramente come le acque del Mekong.

Un’opportunità di navigare lungo il fiume è rappresentata dall’escursione alle grotte Buddhiste di Pak Ou, 25 km a nord di Luang Prabang alla confluenza dei fiumi Mekong e Nam Ou. È una delle migliori gite che si possono fare fuori città, con scenari stupendi e scorci di vita sul fiume molto interessanti.

Numerose grotte punteggiano le rocce calcaree su entrambi i lati del Mekong in questa zona, ma le due grotte di Tham Ting e Tham Phoum sono le più conosciute. Queste grotte sono state utilizzate per secoli come deposito delle vecchie statue di Buddha che non possono più essere venerate su un altare, o perché danneggiate o semplicemente perché statue più recenti le hanno sostituite. In passato, prima di diventare un’attrazione turistica, gli abitanti di Luang Prabang non hanno dato molto peso alle grotte e al loro contenuto, tranne durante il capodanno Lao, quando barche cariche di persone rendono pellegrinaggio e bagnano ritualmente i Buddha semi-abbandonati per guadagnare meriti. La pratica sopravvive a questo giorno e vale la pena di essere vista se vi capita di essere da queste parti. In caso contrario, le grotte meritano una visita di un’ora o poco più, se non altro per ammirare la scena particolare di centinaia e centinaia di statue sorridenti serenamente e ricoperte di polvere.

Tham Ting, la grotta inferiore e la più famosa, situata una quindicina di metri sopra la superficie dell’acqua, è poco più di un grande antro ed è ben illuminata.

La grotta superiore Tham Phoum, si raggiunge in 10 minuti di salita, con alcuni gradini molto ripidi; è profonda una cinquantina di metri, completamente buia, e per visitarla bisogna portare una torcia. Il biglietto d’ingresso alle grotte costa 20.000 kip.

Di fronte alle grotte, sul lato opposto del Mekong c’è la “bocca” del fiume “Ou”. Lo scenario qui all’ingresso del Nam Ou è stupendo, con un enorme picco di calcare che svetta sopra la confluenza dei due fiumi.

A sud di Pak Ou, sulle rive del Mekong, c’è un villaggio dove sono stati prodotti vasi in gres per migliaia di anni;

l’attività è stata abbandonata a favore della più redditizia distillazione di liquori e di sciarpe

Il liquore è il Lao-Lao a base di riso appiccicoso fermentato con alcune varianti …

Il viaggio via fiume da Luang Prabang dura circa due ore ad andare e un’ora a tornare. Si può andare tramite un agenzia di viaggi o semplicemente acquistare il biglietto dal molo delle barche, situato appena dietro a Wat Xieng Thong.

Il biglietto costa 100.000 kip e comprende la sosta al Wiskey village. Se volete viaggiare indipendenti si può anche noleggiare l’intera barca.
È anche possibile prendere un tuk-tuk per il paese di fronte alle grotte di Pak Ou, e poi pagare per il traghetto che attraversa il Mekong. Tuttavia, consiglio vivamente di fare il giro in barca in quanto è molto più scenografico.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.