Destinazione Thailandia Il Centro Samut Songkhram

Amphawa, Samut Songkhram

Il famoso mercato galleggiante

Accanto al fiume Mae Khlong e raggruppata attorno al canale Amphawa nella provincia di Samut Songkhram, circa 75 chilometri a sud ovest di Bangkok, Amphawa è riuscita a conservare il suo classico fascino rurale thailandese. La città ha ricevuto un premio da parte dell’UNESCO nel 2008 per i suoi sforzi volti a conservare le secolari case in legno di teak e i templi costruiti lungo il fiume e il canale.

L’atmosfera di Amphawa è eccezionalmente rilassata durante la settimana, ma diventa molto animata a partire dal venerdì pomeriggio e nei weekend, quando i Thai arrivano qui da Bangkok per deliziarsi nel famoso mercato galleggiante della città.

A differenza di altri mercati che finiscono nella tarda mattinata, l’Amphawa floating market dura tutto il giorno, con centinaia di mercanti che vendono ogni sorta di prelibatezze e souvenir; alcuni dalle loro bancarelle lungo le banchine e nelle vie di tutta la città, mentre altri dalle barche ancorate lungo il canale.

Il mercato è talmente esteso, che non si riesce a  capire dove inizia e dove finisce, con un flusso infinito di persone che vagano alla ricerca della leccornia preferita, da consumare magari sulle gradinate che portano all’acqua. Di sera ci sono anche molte barche che portano i visitatori a vedere le lucciole, che qui sono incredibilmente popolari.

La maggioranza dei turisti stranieri arrivano al mercato per una gita in giornata da Bangkok, di solito in un tour guidato, ma l’Amphawa floating market è facile da visitare in modo indipendente, con numerosi soggiorni in famiglia e piccoli resort che possono rendere molto piacevole il pernottamento.

Una visita a metà settimana può essere una buona idea, se siete alla ricerca di un po’ di relax, soprattutto considerando che i prezzi sono quasi la metà rispetto ai week-end. Ci saranno pochi venditori rispetto al fine settimana, ma si può trovare comunque dell’ottimo cibo.

In zona ci sono altri mercati e molti luoghi di interesse che meritano una visita, la maggior parte dei quali possono essere raggiunti facilmente, noleggiando una barca per un’intera giornata di esplorazione lungo il fiume Mae Khlong e i suoi khlongs affluenti.

Per vedere più da vicino lo stile di vita rurale della zona, andate al mercato galleggiante di Tha Kha nel fine settimana, a 10 km a nord della città.

Gli appassionati di storia possono visitare il King Rama II Memorial Park, dove si crede sia nato questo re, e Khai Bang Khung, memoriale di una grande battaglia tra i Thai e i Birmani, con il suo ormai famoso tempio conglobato nelle radici di alcuni alberi.

Per gli amanti dell’artigianato c’è la Bencharong House, dove vengono prodotte le famose porcellane. Molti altri templi sono sparsi in tutta l’area e c’è anche una chiesa cattolica, la chiesa della Beata Vergine Maria.

Amphawa è probabilmente il più famoso mercato galleggiante tra i thailandesi di Bangkok, anche se sta guadagnando di anno in anno, popolarità tra i turisti stranieri che però per la maggior parte preferiscono dirigersi al vicino iper-turistico Damnoen Saduak.

Informazioni pratiche

Per visitare solo il mercato, quattro ore dovrebbero essere sufficienti, ma se si vuole trascorrere anche la notte vi è un’ampia scelta di soggiorni in famiglia e piccoli hotel. Il mercato su vasta scala c’è solo il sabato e la domenica, mentre il venerdì pomeriggio inizia a popolarsi.

Come arrivare

Treno
Non è possibile raggiungere Amphawa direttamente in treno. La stazione più vicina è quella di Mae Khlong in Samut Songkhram, da dove si può facilmente raggiungere Amphawa.
I treni per Samut Songkhran partono dalla stazione ferroviaria di Wongwian Yai nella zona di Thonburi, a Bangkok. Si deve prendere un primo treno per Samut Sakhon, attraversare il vicino fiume in traghetto, quindi dalla stazione immediatamente sulla sponda occidentale del fiume si prende un altro treno per Samut Songkhram. I treni per Samut Sakhon partono ogni ora, fino alle 19:00. L’intero viaggio dura circa 3 ore a seconda di quanto tempo bisogna aspettare in Samut Sakhon.
Questa è la linea del famoso railway market, con il treno che passa direttamente in mezzo alle bancarelle. Doveva essere la mia opzione di viaggio, ma ho dovuto rinunciare perché la linea è chiusa per manutenzione fino a fine ottobre.

Minivan
I minibus per Amphawa partono da Victory Monument ogni ora dalle 6:00 alle 18:00 (fino alle 20:00 nei fine settimana) e costano 80 baht a persona. Ci sono diverse compagnie che vanno ad Amphawa; quella che ho utilizzato io, l’ho trovata in un vicolo adiacente al Century Movie Plaza.
Ad Amphawa, i minibus per Victory Monument partono da uno stand, ben visibile, posto sulla Phrachaset Rd, a est del centro della città. Questi funzionano dalle 5:15 alle 18:00 (fino alle 20:00 nei fine settimana) per un costo di 80 baht.
I minibus per Victory Monument possono anche essere presi dalla stazione degli autobus vicino al mercato di Mae Khlong, a Samut Songkhram. Il viaggio costa 70 baht e partono ogni ora per tutto il giorno, in entrambe le direzioni. Da Samut Songkhram, per andare ad Amphawa è possibile prendere un songthaew per 15 baht o un tuk-tuk per 80 baht, che possono essere trovati anche questi vicino al mercato di Mae Khlong.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.