Koh Lipe
Destinazione Thailandia Il Sud

Koh Lipe, paradiso a sud della Thailandia

Guida alla visita

Koh Lipe, paradiso remoto nel Mare delle Andamane

La piccola Koh Lipe è una delle isole più remote della Thailandia, vicina al confine meridionale del paese, con l’isola malese di Langkawi ben visibile all’orizzonte. Vi si accede principalmente dal porto thailandese di Pak Bara, ma ci sono collegamenti con le isole a nord, tra cui Koh Lanta, Phi Phi e Phuket, e a sud con Langkawi. Lipe a le sue vicine molto più grandi, Koh Adang e Koh Rawi, fanno parte del Parco Nazionale Marino di Tarutao.

Koh Lipe vista da nord-ovest

Koh Lipe vista da nord-ovest

Ben lontana dalla terraferma, le sue acque turchesi trasparenti bagnano spiagge di sabbia finissima, tra le più belle di tutta la Thailandia. L’area è famosa per le sua vaste barriere coralline, vero paradiso per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Le isole vicine offrono spiagge e angoli nascosti di grande bellezza naturale. Tutto è facilmente raggiungibile grazie ai Chao Lae, gli “zingari del mare”, e alle loro barche.

Koh Lipe - mappa Arcipelago di Adang

Koh Lipe – mappa Arcipelago di Adang da Shearwaterphoto/

A parte i thailandesi e i malesi, che nelle loro vacanze si riversano sull’isola, Lipe è invasa da visitatori stranieri nel corso dell’alta stagione. Questa ha portato negli ultimi vent’anni alla trasformazione – e alla sua parziale distruzione – di questo paradiso tropicale in un centro urbano turistico e commerciale. Gran parte della foresta originale è stata distrutta e i sentieri sterrati sono stati trasformati in strade affollate, fiancheggiate quasi ininterrottamente da alberghi, negozi, bar e ristoranti. Lipe avrebbe bisogno di una vera protezione da parte del Parco Nazionale, perché quello che rimane della sua bellezza sia destinato a sopravvivere.

Koh Lipe da sud-ovest

Koh Lipe da sud-ovest

Solo 10 anni fa, trovare una semplice capanna di bambù era abbastanza facile. Con la fama, quasi tutti i bungalow per backpacker sono stati trasformati per un turismo più ricco. Ci sono ancora sistemazioni economiche, ma stanno cedendo il passo all’aria condizionata e a prezzi sempre più alti. Il numero dei resort a tre stelle è cresciuto rapidamente e, per soddisfare una clientela sempre più esigente, sono apparsi i primi resort di lusso con piscina.

Koh Lipe da nord-est

Koh Lipe da nord-est

Gli Urak Lawoi, conosciuti come Chao Lae, furono i primi abitanti di Lipe, che vi approdarono più di un secolo fa. Questa minoranza etnica, gli “zingari del mare”, è dispersa lungo tutto la costa andamana, dall’Indonesia al Myanmar. Non si sono mai riconosciuti appartenenti a una nazione e non hanno mai rivendicato la proprietà dei terreni che occupavano. Questo li ha portati verso l’emarginazione, come successo a Koh Lipe. Negli anni ’80, il loro villaggio si estendeva lungo tutta Sunrise Beach, mentre attualmente sono stipati nella parte settentrionale, in una sorta di piccola baraccopoli, lasciando ai resort il resto della spiaggia.

Dove si trova Koh Lipe

Lipe è una piccola isola situata nella provincia di Satun, nell’estremo sud della Thailandia e vicino al confine con la Malesia. Lipe si trova a circa 67 km dalla costa occidentale della Thailandia e a soli 35 km da Langkawi in Malesia. Il molo thailandese più vicino si trova nella città di Pak Bara. Koh Lipe è una delle 51 isole dell’arcipelago che fa parte del Parco Nazionale Marino di Tarutao e di un piccolo sottogruppo di circa 10 isole, tutte disabitate a parte Lipe, chiamato arcipelago di Adang.

Informazioni utili

Ingresso al Parco Marino – Ufficialmente, i visitatori stranieri dovrebbero pagare 200 baht per l’ingresso nel Parco Nazionale, ma spesso capita che non venga chiesto nulla. Il biglietto è valido per una settimana; conservatelo con cura e portatelo con voi se andate nelle isole vicine.
ATM e cambio valuta – Non ci sono banche, ma alcuni bancomat. Uno si trova all’inizio e uno a metà, vicino al 7-eleven, di Walking Street. Un’altro si trova vicino al Harmony Bed and Bakery, non lontano da Sunrise Beach. Nei resort più grandi e nelle agenzie di viaggio cambiano valuta o potete avere contanti usando vostra carta di credito, ma aspettatevi una commissione che può arrivare fino al 5%.
Immigration – L’Ufficio Immigrazione si trova su Pattaya Beach, vicino al Bundhaya Resort. L’ufficio è aperto dalla fine di ottobre alla fine di maggio, quando sono operative le barche da/per Langkawi.

Immigration Office di Koh Lipe

Immigration Office di Koh Lipe

Polizia – L’ufficio di polizia e quello del Parco Nazionale si trovano vicino all’Ufficio Immigrazione. Sull’isola ci sono molti volontari della Polizia Turistica che parlano inglese, riconoscibili perché indossano una maglietta nera.
Ospedali – Lipe ha due ambulatori medici internazionali, che si trovano lungo Walking Street: il Southern Andaman Medical Center affiliato al Bangkok Hospital e la Siam International Clinic. Entrambi forniscono assistenza qualificata e motoscafi navette per le emergenze. Il piccolo ospedale della comunità locale si trova vicino alla scuola, dietro Sunrise Beach. I medici parlano inglese e sono in grado di effettuare interventi di primo soccorso.
Farmacie – Ci sono due farmacie ben rifornite, lungo Walking Street. Una all’inizio e una a metà, vicino al 7-eleven. Un’altra, si trova vicino al Harmony Bed and Bakery.
Internet e WiFi – La maggior parte dei resort, ristoranti e bar offrono il collegamento WiFi a internet. In genere la connessione è molto lenta.
Telefoni – DTac, True e Ais offrono un ottimo servizio di telefonia mobile. É disponibile quasi ovunque il 4G. Le sim card possono essere comprate e ricaricate in molti dei negozi e minimart dell’isola.

Mappa di Koh Lipe

Mappa di Koh Lipe – da Packthailand.com

Quando visitare Koh Lipe

A Koh Lipe le temperature si mantengono costanti tutto l’anno, con minime di 23-24°C e massime sui 31-34°C. Ci sono principalmente 2 stagioni:
– l’alta stagione, da novembre ad aprile, con clima caldo e prevalentemente soleggiato. Tutti gli alberghi, le attività commerciali e i trasferimenti via mare sono pienamente operativi. Nel periodo di punta, da metà dicembre a fine febbraio, nei weekend e nelle festività nazionali, quando arrivano i turisti thai e malesi, è consigliabile prenotare hotel e ferry con largo anticipo. In questi momenti la troverete molto affollata e i prezzi saranno più alti;
– la bassa stagione, da maggio a ottobre, con un aumento considerevole dei temporali e giorni di pioggia. Tutti i trasferimenti via mare sono sospesi tranne due ferry da/per Park Bara. Alcuni hotel e molte delle attività commerciali chiudono. É un buon periodo, se state cercando tranquillità in spiaggia e ottime offerte.

Grafico piogge a Koh Lipe – da Holiday-Weather.com

Come arrivare

Koh Lipe può essere raggiunta solo in barca e in qualsiasi momento dell’anno da Pak Bara, nella provincia di Satun, inThailandia. In alta stagione, sono operativi ferry e motoscafi veloci da/per Langkawi, Koh Lanta, Koh Phi Phi, Phuket e le altre piccole isole nel Mare delle Andamane.

Come andare da Bangkok a Koh Lipe
Se partite direttamente da Bangkok, potete andare in aereo o in treno/autobus. Il modo più semplice è acquistare un pacchetto (chiamato anche Fly’n’Ferry) che comprende: volo da Bangkok a Hat Yai, navetta per il molo di Pak Bara e ferry/motoscafo per Koh Lipe. AirAsia e Nok Air vendono questi pacchetti e il viaggio dura circa 5 ore con entrambe le compagnie. Potete anche prenotare ogni tratta singolarmente, ma assicuratevi di arrivare in tempo per l’ultimo ferry che parte da Pak Bara alle 15:30 e lasciate sempre un buon margine di tempo tra un mezzo e l’altro. In ogni caso, il prezzo totale è all’incirca uguale a quello di un biglietto combinato.
Se non volete prendere l’aereo, potete andare a Hat Yai o Trang in treno o in autobus. In molti casi è più economico, ma aspettatevi tempi di percorrenza tra le 12 e le 15 ore.

Come andare da Langkawi a Koh Lipe
In alta stagione, da fine ottobre a maggio, ci sono due collegamenti da Langkawi.
Da Kuah Jetty, il molo principale dei traghetti della città di Kuah. Il viaggio dura circa 1:30’. Potete acquistare i tuoi biglietti online qui. Il prezzo si aggira sui 105 Ringgit malese (circa 800 baht) a persona per tratta.
Da Telaga Harbour Marine che è il molo più vicino a Lipe. Il prezzo è sui 120 Ringgit malesi (circa 960 baht) a persona per tratta. Puoi acquistare i tuoi biglietti online qui.

Ferry e speedboat per Koh Lipe
Traghetti per Koh Lipe in bassa stagione (da maggio a ottobre). L’unico modo per raggiungere Koh Lipe durante la stagione dei monsoni è attraverso un traghetto che parte ogni giorno alle 11:30 dal molo di Pak Bara e arriva a Koh Lipe verso le 13:00.
Traghetti per Koh Lipe in alta stagione (da novembre ad aprile). In questa stagione, sono operativi molti servizi per Koh Lipe. Oltre a quello di Pak Bara, che offre ulteriori traghetti giornalieri, ci sono altri collegamenti da Koh Lanta, Koh Phi Phi, Phuket o Langkawi e persino dalle altre isole più piccole come Koh Muk.
Qui potete trovare tutti gli orari dei dei ferry.
Molti siti web vendono i biglietti dei ferry, ma vi consiglio di comprarlo sul posto da un’agenzia di viaggi. Dalla mia esperienza è molto più conveniente. Se preferite prenotare in anticipo, potete farlo attraverso la pagina del Bundhaya Resort. A Lipe non c’è un molo fisso ma uno galleggiante, che si trova di fronte a Pattaya Beach. Dal motoscafo o ferry si deve passare su una long-tail boat per sbarcare sull’isola. Alcune tariffe non includono il biglietto per questo breve viaggio (2 minuti), che costa 50 baht da pagare direttamente al barcaiolo.

Come muoversi

A piedi
È un’isola così piccola che potete letteralmente andare ovunque a piedi. Si cammina da una parte all’altra lungo la strada principale, la Walking Street, in 20-30 minuti. Non è possibile noleggiare scooter. Alcuni resort, come il Bundhaya, noleggiano biciclette.
Moto-taxi
Ci sono moto-taxi ufficiali, con sidecar, che possono ospitare un paio di persone con i loro bagagli. I tassisti indossano un gilet arancione e il costo del passaggio è di 50 baht a persona.
Taxi-Boat
Su Pattaya Beach, troverete barcaioli che con le loro long-tail boat possono darvi un passaggio ovunque sull’isola per 50 baht a persona. Su Sunrise Beach, di fronte alla scuola, c’è uno stand dove è possibile prenotare una barca per una delle isole vicine e farvi venire a prendere ad un orario prestabilito. Se volete passare una giornata tranquilla a Koh Adang o in qualsiasi altro posto nel Parco Nazionale, questa è una buona possibilità.

Long-tail boat di Koh Lipe

Long-tail boat di Koh Lipe

Le spiagge

Le spiagge sono da cartolina. L’acqua è turchese brillante, anche nei giorni più nuvolosi. È trasparente e in diversi punti è possibile fare snorkeling appena al largo. Le soffici sabbie bianche e la lussureggiante foresta dell’isola completano uno scenario perfetto. Ci sono 3 spiagge principali: Sunrise Beach, Pattaya Beach e Sunset Beach. A queste si aggiungono una manciata di spiagge più piccole, alcune private. Una cosa è certa, troverete quella fa per voi. Il prossimo articolo sarà completamente a loro dedicato.

Che cosa fare a Koh Lipe

Snorkeling
L’acqua calma e limpida rende l’area di Koh Lipe ideale per lo snorkeling, con il 25% delle specie di pesci tropicali presenti nella zona. Ci sono ottimi punti appena al largo delle spiagge. A Sunrise Beach, i punti migliori sono attorno alle due piccole isole, Koh Kra (di fronte alla scuola) e Koh Usen (di fronte al Idyllic Resort). Il fondale è poco profondo fino alle due isolette, dove si inabissa rapidamente. In questo punto potrete vedere una grande varietà di vita marina. Con la bassa marea il punto più bello si trova all’estremità nord, di fronte al Mountain Resort.
A Sunset Beach, i punti più belli sono sul lato sinistro dove la spiaggia si trasforma in una ripida scogliera.
A Pattaya Beach, i punti migliori si trovano alle sue estremità, dove il fondale è più roccioso. Se proseguite lungo la costa, sul lato occidentale, arriverete a una piccola spiaggia chiamata Sanom Beach. Anche questo è un buon posto per fare snorkeling.

Koh Usen - di fronte a Sunrise Beach

Koh Usen – di fronte a Sunrise Beach

Immersioni
Koh Lipe è circondata da molte isole e centinaia di scogliere tutte facilmente raggiungibili. Il parco nazionale di Tarutao è uno dei più antichi parchi marini dell’Asia, pertanto le barriere coralline e i fondali sono in ottime condizioni. Siti come Stonehenge e Koh Taru vi stupiranno con i loro giardini di coralli e una vasta gamma di vita marina. Il parco marino di Koh Lipe ha davvero qualcosa da offrire a ogni tipo di sub. Siti come Honeycomb Reef e Talang Bay sono luoghi perfetti per i principianti mentre alcuni dei pinnacoli più profondi, tra cui Stonehenge e 8 Mile Rock, sono un’esperienza emozionante e memorabile per i subacquei certificati.
Durante le immersioni nel Parco Nazionale di Tarutao, ci sono anche alte probabilità di vedere balene, delfini e squali. A Koh Lipe troverete parecchi centri di immersione. I più popolari sono i centri immersioni Castaway Resort, Adang Sea Divers, Satun Dive, B.K. Dive Resort e Adang Sea Divers.

Escursioni in barca
Due delle gite giornaliere più popolari, offerte da tutti i tour operator di Koh Lipe, sono il Programma 1 e il Programma 2. Ci sono alcune altre varianti per vedere altri siti e in orari diversi. Ad esempio, il tour snorkeling al tramonto combina alcuni degli aspetti più popolari del programma 1 con il tramonto da Koh Adang.
È inoltre possibile noleggiare una barca long-tail boat privatamente per andare ovunque si voglia, compresi i programmi 1 e 2. I prezzi sono abbastanza contenuti, 1500 baht per il programma 1 e 2000 baht per il programma 2. Quando noleggiate una long-tail boat privatamente procuratevi maschera, boccaglio e pinne.
Programma 1. Partenza alle 9:30 e ritorno alle 16:00. Costo 500-600 baht a persona. Le soste sono a: Jabaang, Koh Hin-Ngam, Koh Yang, Koh Rawi e Koh Adang
Programma 2. Partenza alle 9:30 e ritorno alle 16:00. Costo 600-700 baht a persona. Le soste sono a: Koh Hin Saun, Koh Lok Goi, Monkey Beach, Koh Dong e Koh Pung
Il prezzo dei due programmi comprende maschera, boccaglio, pinne, una bottiglia d’acqua, pranzo e frutta. Non è incluso il biglietto d’ingresso di 200 baht nel parco nazionale. Se l’avete già comprato ricordatevi di portarlo con voi, perché vale una settimana.

Koh Lipe - escursioni in barca

Koh Lipe – escursioni in barca, da Miyuki

Koh Adang Viewpoint
Koh Adang offre tre punti panoramici che regalano una formidabile vista su Koh Lipe e sul parco marino. Koh Adang si trova a circa 2 km a nord di Koh Lipe e per raggiungerla ci vogliono circa 15 minuti di long-tail boat. In alta stagione, è operativa la Ranger Station del Parco Nazionale, con un ristorante e alcuni bungalow molto spartani. É possibile campeggiare affittando le tende presso l’Ufficio del Parco Nazionale. Il sentiero per i 3 punti è dietro il ristorante. Cercate il cartello indicatore o chiedete informazioni. Per raggiungere il più alto si deve camminare per circa un’ora a un ritmo moderato. Portate una buona scorta d’acqua, almeno una bottiglia da 1,5 litri a persona. Evitate la salita nei momenti più caldi della giornata, perché il sentiero è poco ombreggiato.

Noleggiare un kayak
Il kayak è un ottimo mezzo per raggiungere le piccole isole di fronte a Sunrise Beach e le spiagge più piccole e nascoste. Quasi tutti i resort li affittano a ore o per l’intera giornata.

Walking Street e la vita serale
Walking Street è il luogo principale dove andare alla sera. In questa via stretta, chiusa al traffico motorizzato, ci sono bar, ristoranti, negozi, massaggi, agenzie di viaggio, street food e molto altro ancora. In alta stagione è molto affollata, ma l’atmosfera è comunque sempre piacevole. É il posto migliore per prenotare escursioni in barca, immersioni e trasferimenti.

Koh Lipe, l’ingresso di Koh Lipe daTravel Foddie

A Koh Lipe non si fanno feste sulla spiaggia. La vita notturna è molto più tranquilla rispetto a Phi Phi Island e senza lo squallore di alcune zone di Phuket. Solo una manciata di bar rimangono aperti dopo le 23:00 e quasi tutti chiudono prima dell’una di notte. Le migliori opzioni sono Corner Bar & Rainforest che si trovano su Walking Street, Peace & Love Bar e Reggae Bar su Pattaya Beach, Happy Vibe Bar su Sunrise Beach e Boom Boom Bar su Sunset Beach.

Sono un consulente di viaggi online

Cosa posso fare per te?
  1. Ti chiamo subito al telefono
  2. Mi metto alla ricerca dell'offerta migliore per te
  3. Ti preparo l'offerta
  4. Confermo la tua prenotazione
  5. Ti mando i documenti di viaggio
Scopri i viaggi di Evolution

2 commenti

  1. Antonella

    Ciao, complimenti per il tuo blog. Veramente utile e dettagliatissimo. Vorrei chiederti un consiglio sull’isola/e da scegliere per una breve ma tanto agognata vacanza al mare tra soli 10 giorni. Volo su e da Bangkok ma vorrei trascorrere nn più di 3 gg in città e poi fare una settimana su un’isola. Pensavo a Koh Lipe, ma data la stagione non vorrei rischiare di avere pioggia tutto il tempo. Dicono che Samui, Phangan e Tao siano più riparate. Io però ci sono già stata e mi piacerebbe vedere altro. Cosa mi consigli? Grazie mille in anticipo!

    • Roberto Pedroli

      Ciao Antonella,
      scusami ma ho visto in ritardo la tua richiesta di informazioni. Immagino che ormai sarai in Thailandia. Attualmente mi trovo nella zona di Khanom, non lontano da Surat Thani. Non è male come mare, anche se forse non all’altezza delle mete più blasonate.
      Non ci sono molte alternative nel Golfo della Thailandia. Koh Samed, Koh Chang, Koh Kood, Koh Mak e altre isole più piccole. Per risponderti dovrei conoscere i tuoi gusti e aspettative. Sta facendo un ottimo fine aprile, molto caldo.
      Spero che tu possa passare un’ottima vacanza.
      Perdonami ancora
      Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.