Destinazione Thailandia Il Sud

Le spiagge di Koh Mook

Per gli amanti della tranquillità

Le spiagge di Koh Mook, ottime per il relax

Koh Mook ospita diverse spiagge, dalle classiche dei resort a quelle con le case dei pescatori su palafitte, fino a remote distese di sabbia accessibili solo dal mare o con sentieri attraverso la foresta. Le più belle non sono proprio come quelle che trovate a Kradan, Ngai o Lipe, ma hanno comunque il loro fascino. Sono di sabbia bianca, bagnate da mare trasparente, perfette per chi vuole allontanarsi dalle località più turistiche, in cerca di tranquillità.

Koh Mook, Sivalai Beach resort

Koh Mook, Sivalai Beach resort

A Koh Mook sono riusciti a trovare il giusto equilibrio tra renderlo un luogo attraente per i turisti e mantenere l’isola relativamente incontaminata. Se vi piacciono le feste in spiaggia con migliaia di backpackers, Koh Mook non fa per voi. Se amate il relax, passeggiare lungo spiagge tranquille e ammirare il tramonto con una birra ghiacciata, avete trovato il posto giusto.

Koh Mook, tramonto da Haad Farang

Koh Mook, tramonto da Haad Farang

Haad Farang

Conosciuta anche come Haad Sai Yao o Charlie Beach, Haad Farang è la spiaggia più bella di Ko Muk. Lunga poche centinaia di metri, ben ampia e di sabbia fine bianchissima, è riparata da un affioramento di rocce a sud e da un massiccio calcareo a nord. Si può piacevolmente nuotare nell’acqua limpida smeraldo in qualsiasi momento, anche con la bassa marea. Ad Haad Farang, che significa spiaggia dello straniero, l’atmosfera è molto rilassata e tranquilla. Non vi dovrete preoccupare di offendere la gente del posto se indossate un bikini. Ideale per famiglie, è un ottimo punto per ammirare spettacolari tramonti sul mare. I resort di questa spiaggia, tra cui il famoso Charlie Beach, sono stati posti sotto sequestro per abusivismo edilizio e probabilmente verranno demoliti. Rimangono aperti solo alcuni piccoli bar.

Koh Mook, Haad Farang

Koh Mook, Haad Farang

Sivalai beach

Conosciuta anche come Ao Kham East, questa spiaggia lunga un chilometro parte dal molo e termina sull’ala di sabbia bianca davanti al lussuoso Sivalai Beach Resort, dove potete passare sull’altro lato della punta e continuare a camminare verso sud lungo Haad Wua Nawn. La sezione che fronteggia le ville del Sivalai Resort più vicine al molo, si restringe a una striscia sottile con l’alta marea, mentre con la bassa marea si espande fino a rivelare il basso fondale fangoso. L’ala di fronte al ristorante del Sivalai è l’unica sezione dove si può nuotare anche con la bassa marea. Vicino al molo la spiaggia è abbastanza sporca, occupata dalle long-tail boat, con evidenti i segni dell’erosione marina.

Koh Mook, Sivalai Beach

Koh Mook, Sivalai Beach

Ao Wua Nawn

Situata lungo la costa orientale, si estende per circa un km dall’ala del Sivalai Resort fino a un villaggio di pescatori. Di sabbia bianca fine, è la spiaggia migliore di Muk per fare lunghe passeggiate e per ammirare l’alba sulla terraferma. Haad Wua Nawn ospita alcui resort di medio livello come De Tara, Riviera e Pawapi. Anche qui, con l’alta marea la spiaggia si riduce molto in ampiezza mentre con la bassa marea si scoprono ampi tratti di fondale fangoso.

Koh Mook, Ao Wua Nawn

Koh Mook, Ao Wua Nawn

Ao Panka

Questa spiaggia fangosa, fiancheggiata da mangrovie, è situata sulla costa sud-est. Ospita solo un resort, il The Sun Great Resort. Molto tranquilla e paesaggisticamente bella, non è balneabile.

Koh Mook, Ao Panka

Koh Mook, Ao Panka

Ao Kham West

Questa parte di Ao Kham, che si estende dal molo lungo la costa nord-orientale, ospita Coco Lodge, Nurse House, Mantra e Sea View insieme a gruppi di case su palafitte e longtail-boat. Camminare in quest’area, sembra una passeggiata in un villaggio più che su una spiaggia. Con la bassa marea, emerge un ampio tratto di fondale fangoso. Con l’alta marea, il lembo di sabbia che fronteggia Coco Lodge è molto bello.

Ao Kuan

La “Jungle Beach” si nasconde al di là di un pittoresco villaggio su palafitte, a ovest di Ao Kham. Con parti occupate da mangrovie e rocce, anche qui la bassa marea rivela centinaia di metri di fondale fangoso. Bella l’atmosfera appartata e, con l’alta marea, la piccola mezzaluna di sabbia granulosa. Gli unici posti dove soggiornare sono Garden Beach Resort e Koh Mook Resort. È una buona base se desiderate percorrere i sentieri per escursionisti che iniziano appena dietro Ao Kuan.

Koh Mook, Ao Kham West e Ao Kuan

Koh Mook, Ao Kham West e Ao Kuan

Coco 2 Beach

Non riuscendo a trovare un nome per questa spiaggia sulla costa nord-est, ho pensato di chiamarla Coco 2, dal nome dell’unica struttura presente, ma in stato di abbandono, contrassegnata come Coco Lodge 2 Coffee. La costa qui è un mix di rocce, mangrovie, fango e sabbia. Il sentiero per Haad Lo Dung e Haad Sabai inizia dietro la spiaggia.

Haad Lo Dung

Prendendo il sentiero a nord dalla spiaggia di Coco 2, dopo circa un chilometro si raggiunge Haad Lo Dung, una bella mezzaluna di sabbia grossolana gialla, circondata da una fitta giungla e da una scogliera carsica. Molta la spazzatura portata dalle maree che si raccoglie sotto gli alberi di banyan. Posto ideale per immergersi nella solitudine. L’acqua non è male ma il nuoto è possibile solo con l’alta marea. Portate calzature impermeabili per evitare di ferirvi i piedi sulle rocce.

Haad Sabai

La più remota delle spiagge di Mook è Haad Sabai, situata sulla costa occidentale e accessibile solo in barca o con un’escursione di due ore da Coco 2. La spiaggia di sabbia gialla è piccola e raccoglie molti rifiuti portati dalle maree, rendendola piuttosto deludente. Tuttavia, è probabile che sarete i soli turisti e l’acqua color smeraldo protetta da scogliere su entrambi i lati è molto invitante per nuotare.

Koh Mook, Haad Sabai

Koh Mook, Haad Sabai

Sono un consulente di viaggi online

Cosa posso fare per te?
  1. Ti chiamo subito al telefono
  2. Mi metto alla ricerca dell'offerta migliore per te
  3. Ti preparo l'offerta
  4. Confermo la tua prenotazione
  5. Ti mando i documenti di viaggio
Scopri i viaggi di Evolution

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.