Koh Phangan, la baia di Thong Nai Pan
Destinazione Thailandia Il Sud

Koh Phangan, le spiagge più belle

Quelle che dovete assolutamente vedere

Eccovi una selezione tra le spiagge più belle belle di Koh Phangan

Le spiagge di Koh Phangan sono tra le migliori in Thailandia: alte palme da cocco, formazioni rocciose di granito, acque turchesi e spiagge di sabbia bianca rendono quest’isola un luogo indimenticabile. Una baia è più bella e idilliaca dell’altra e quindi è difficile dire quale sia la migliore. A Koh Phangan, ognuno troverà il suo posto perfetto. In questa guida vi mostrerò 12 tra le migliori spiagge, tra cui alcune gemme nascoste. Sceglietene una o due per soggiornare e visitate tutte le altre, in quanto l’isola è abbastanza piccola e facile da girare. Vi consiglio di noleggiare uno scooter o una barca, in modo da spostarvi liberamente. Così potete decidere quanto tempo sostare in una spiaggia e quando spostarvi a quella vicina. Guardate anche l’articolo sulle spiagge della costa est, belle e quasi inaccessibili.

Haad Rin Nok

Dalle 10.000 alle 30.000 persone arrivano a Haad Rin ogni mese, per la festa della notte di luna piena, il Full Moon Party. Quando il sole tramonta nel mare, la spiaggia si trasforma in una una gigantesca discoteca dove la folla si diverte a ballare e bere fino alle prime ore del mattino. Ci sono ovunque bancarelle che vendono cibo e secchielli, pieni di deliziose miscele alcoliche. Lontano dal trambusto della festa, Haad Rin è una meravigliosa spiaggia di sabbia bianca, lunga 800 m, circondata da imponenti scogliere. L’acqua è turchese e una zona delimitata da boe galleggianti protegge i nuotatori dai numerosi jet-ski. Le offerte di alloggio sono numerose, per ogni tipo di esigenza, ma in occasione del Full Moon Party dovrete prenotare con largo anticipo. É un’ottima base per esplorare le vicine spiagge della costa est.

Haad Rin Nok

Haad Leela

La piccola Haad Leela è assolutamente idiiaca. Si trova tra le altre due spiagge di Haad Rin ed è davvero suggestiva con la sua sabbia bianca scintillante e con le sue grandi palme. Haad Leela è lunga quasi 800 metri e promette una vacanza rilassante. Coppie in cerca di intimità e famiglie con bambini piccoli si sentiranno a casa. Se siete stanchi di tanta tranquillità, potete passeggiare fino al vicino villaggio di Haad Rin, dove troverete boutique, bar e tutto ciò che un turista può desiderare. Il mare è meravigliosamente calmo. L’acqua é cristallina e il nuoto è fantastico da ottobre a marzo. Tuttavia, da aprile in poi, l’acqua è così bassa che si deve camminare per un bel po’ prima di nuotare. Se l’acqua fosse troppo lontana, potete divertirti nelle piscine dei due resort, di ottimo livello.

spiagge Koh Phangan

Haad Leela

Haad Thian

Haad Thian è una piccola spiaggia particolarmente interessante per gli appassionati di yoga e gli amanti delle feste. La spiaggia è lunga un centinaio metri ed è delimitata da grandi rocce ad entrambe le estremità. Si può nuotare tutto l’anno ed è possibile fare snorkeling perché vicino troverete una piccola barriera corallina. La spiaggia è remota e il modo migliore per arrivarci è in barca da Haad Rin. Haad Thian è ben conosciuta per il Sanctuary Resort dove si pratica yoga. Qui potete seguire programmi di disintossicazione, meditare o partecipare a uno dei tanti laboratori.

Haad Thian

Haad Yuan

Ci sono molte belle spiagge a Koh Phangan, ma Haad Yuan ha un fascino speciale. Appena entrerete nella baia sarete stupiti dalla sua bellezza. Rocce gigantesche e lisce costeggiano la piccola spiaggia, dove si può nuotare tutto l’anno. Palme altissime la separano da una lussureggiane giungla che si estende ben oltre le montagne. Per raggiungerla, si può affittare una barca dalla vicina Haad Rin. Ci sono alcuni resort che attirano principalmente turisti amanti delle feste sulla spiaggia. Vicino a questi vi sono due rinomati club all’aperto, il Garden Eden e il Guys Bar, dove da venerdì alla domenica si fa festa, accompagnata dal meglio della musica elettronica.

Haad Yuan

Haad Sadet

La bella Haad Sadet, con la sua sabbia bianca, l’acqua turchese e le palme che ondeggiano al vento attira molti turisti che vengono qui per trascorrere qualche giorno di relax. Può essere facilmente raggiunta in scooter attraverso una strada asfaltata. É un ottimo posto per prendere il sole, rilassarsi e godersi ottimi drink. Ci sono solo alcuni resort e quelli più belli si trovano sulla collina, da dove si ha una suggestiva vista dell’intera baia. L’atmosfera in spiaggia è molto rilassata e troverete viaggiatori di lunga data, giovani e famiglie con bambini. Nuotare è bello tutto l’anno: l’acqua è profonda e limpida, la bassa marea non è così forte come sulla costa occidentale. Vale la pena fare snorkeling, perché alle due estremità della spiaggia ci sono grandi rocce dove potete trovare molti pesci colorati.

spiagge Koh Phangan

Haad Sadet e Haad Thong Reng

Thong Nai Pan Yai e Thong Nai Pan Noi

Thong Nai Pan Yai e Thong Nai Pan Noi sono due delle spiagge più famose di Koh Pha Ngan. Situate in una profonda insenatura, sono divise da un promontorio di rocce vulcaniche arrotondate. Entrambe le spiagge sono l’immagine del paradiso: mezzelune dolcemente curve, sabbia bianca, acqua turchese, circondate da montagne ricoperte da una rigogliosa foresta tropicale. Non c’è barriera corallina ed è quindi possibile nuotare tutto l’anno, anche in condizione di forte bassa marea. Thong Nai Pan Noi è la più famosa, con molti resort lussuosi e un piccolo villaggio che ospita alcuni bar e ristoranti alla moda. Thong Nai Pan Yai è la più lunga, i resort sono più distanti e non ha un villaggio, di conseguenza è più tranquilla della sua controparte. Sono perfette per famiglie e giovani coppie in cerca di intimità.

La baia di Thong mai Pan

La baia di Thong Nai Pan

Bottle Beach

Bottle Beach, Haad Khuad in lingua thai, è una delle spiagge più conosciute e più belle di Koh Phangan. Negli anni passati l’accesso via terra alla spiaggia era molto difficile da percorrere e l’unico modo per arrivare era una long-tail boat. Per questo motivo è rimasta poco sviluppata, molto tranquilla e mai troppo affollata. Bottle Beach presenta una bella sabbia bianca, molto fine. L’acqua ha una trasparenza impressionante per la maggior parte dell’anno. È un buon posto per nuotare e fare snorkeling, anche in condizioni di bassa marea.

spiagge Koh Phangan

Bottle Beach da ovest

Malibu Beach

La spiaggia di Malibu si trova nella parte occidentale di Ao Chaloklum. Offre una splendida vista sulla baia e le montagne circostanti. É un piccolo gioiello: sabbia bianca e polverosa, palme e un mare blu brillante. Acqua straordinariamente limpida per nuotare da novembre a maggio, mentre nel resto dell’anno, durante la bassa marea, il fondale è poco profondo. Non ci sono siti per snorkeling, ma nel vicino villaggio troverete centri per immersioni. Questo posto tranquillo ha un unico hotel, il Malibu Beach Bungalows.

Malibu Beach e Ao Chaloklum

Mae Haad

Mae Haad è una delle gemme di Koh Phangan ancora poco frequentate. É rilassante e tranquilla, con pochi resort in cui soggiornare e una manciata di bar e ristoranti. È per gli amanti della spiaggia, le famiglie con bambini e gli appassionati di snorkeling. Mae Haad ha una spettacolare spiaggia di sabbia bianca, lunga 800 metri. Con la bassa marea si può vedere un banco di sabbia che la unisce alla piccola isola chiamata Koh Ma. Questa zona è un parco nazionale marino e uno dei posti migliori di Koh Phangan per fare snorkeling. Anche se ci sono diversi resort, la spiaggia è raramente affollata. Dal momento che è rivolta a ovest si possono ammirare meravigliosi tramonti sulla piccola Koh Ma.

Mae Haad

Haad Salad

Haad Salad nel dialetto locale si traduce come “spiaggia dei pirati”. Oggi non è più utilizzata dai pirati ma è luogo idilliaco, soprattutto per famiglie con bambini piccoli e per chi cerca tranquillità. La spiaggia di Haad Salad è lunga circa 600 metri e curva dolcemente tra due promontori rocciosi. È di sabbia bianca fine, in alcuni punti mescolata con coralli morti. Il mare è ottimo per nuotare, soprattutto durante i mesi di marea più alta, tra novembre e aprile. Con la bassa marea, l’acqua è poco profonda e calma, ideale per i bambini. Per il nuoto, il posto migliore è l’estremità settentrionale della spiaggia, dove ci sono meno coralli.

Haad Salad

Haad Yao West

Ci sono molte spiagge da sogno a Koh Phangan, ma Haad Yao si distingue particolarmente per la sua bellezza. Attira soprattutto giovani viaggiatori, in particolare da dicembre a marzo. Non è una spiaggia per “feste” come Haad Rin e Bantai ma ha una sua vita notturna. La soffice sabbia bianca degrada dolcemente verso il mare caldo e limpido. L’acqua è l’ideale per nuotare. La spiaggia, che si estende per circa un chilometro, è fiancheggiata da una parte dall’acqua invitante e dall’altra da palme e alberi che la ombreggiano.

Haad Yao West

Haad Son

La piccola Haad Son è conosciuta anche come la “Secret Beach”. In realtà non è più così segreta, anzi è piuttosto frequentata, ma rimane pur sempre un piccolo gioiello. La piccola baia è lunga circa 200 m. La bella spiaggia è di sabbia bianca fine, ben ombreggiata da palme e alberi. Entra dolcemente in un mare azzurro, dall’acqua cristallina, ottimo per nuotare e rinfrescarsi. Un piccolo paradiso tropicale. Haad Son attrae principalmente famiglie con bambini piccoli, ma anche coppie e single in cerca di tranquillità.

Haad Son

Sono un consulente di viaggi online

Cosa posso fare per te?
  1. Ti chiamo subito al telefono
  2. Mi metto alla ricerca dell'offerta migliore per te
  3. Ti preparo l'offerta
  4. Confermo la tua prenotazione
  5. Ti mando i documenti di viaggio
Scopri i viaggi di Evolution

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.