Destinazione Thailandia Il Sud

Phromthep Cape, Phuket

Uno dei più bei punti panoramici

Phromthep Cape, conosciuto anche Laem Promthep, è il nome del promontorio roccioso che si protende verso il mare, all’estremità sud occidentale di Phuket. E’ uno dei punti panoramici più visitati di Phuket, e i turisti affollano il belvedere soprattutto per ammirare il tramonto e non vi è dubbio che qui è molto spettacolare e romantico.

Il capo prende il nome da Brahma, il dio indù della creazione, e troverete il piccolo santuario a lui dedicato in cima alle scale che salgono dal parcheggio. Il santuario è circondato da centinaia, di statue di elefanti, di tutte le forme e dimensioni, portate dai devoti come offerta. Vedrete quelle in legno, quelle d’orate, quelle piccolissime e quelle grandi ornate con ghirlande di fiori. E’ molto particolare e molto frequentato da visitatori che offrono fiori e incenso. Se entrate nel circolo del santuario, ricordatevi di togliere le scarpe.

Dopo il santuario, c’è la grande terrazza da dove si può godere una bellissima vista, senza interruzioni, dalla spiaggia di Nai Harn fino all’isola di Koh Kaew.

Su un bordo della terrazza, c’è il monumento dedicato all’ammiraglio il principe  Abhakara Kiartiwonges, il 28° figlio di Rama V, il famoso re Chulalongkorn. Non è nota quale sia la sua connessione con Phuket, ma è considerato uno dei fondatori della Royal Thai Navy.

Vicino alla statua del principe c’è un faro, ancora attivo, costruito nel 1996 per commemorare il 50° anniversario della salita al trono dell’attuale re, Rama IX. All’interno del faro c’è un piccolo museo nautico. Si può salire sulla terrazza, da dove si può ampliare la vista verso sud.

Se vi sentite in forma e se avete tempo, da una strada appena sotto il faro parte il sentiero che scende all’estremo lembo di terra del promontorio, fino all’oceano. Per darvi un’idea dell’impegno fisico, il faro si trova a 60 metri sopra il livello del mare e la prima parte del sentiero è piuttosto ripida e sdrucciolevole.
Dall’altra parte della strada dal parcheggio c’è una fila di negozi dove troverete souvenir, prodotti artigianali, giocattoli, costumi da bagno, frutta fresca, snack e bevande.
Per chi va ad ammirare il tramonto, si può completare la serata cenando al ristorante Phromthep Cape che offre specialità di mare a prezzi ragionevoli. Dai tavoli all’aperto si può godere una bella vista e una brezza rinfrescante. Per maggiori informazioni potete visitare la loro pagina facebook: Phromthep Cape Restaurant
Phromthep Cape si trova a pochi Km sia da Nai Harn che da Rawai, cioè ad una trentina di minuti di viaggio da Patong.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.