Bangkok Destinazione Thailandia

Suan Luang Rama IX Park, Bangkok

Il più grande parco pubblico di Bangkok

Suan Luang Rama IX Park, il più grande parco pubblico di Bangkok, è il luogo ideale per allontanarsi dalle aree turistiche e prendere una pausa per rilassarsi dal caos e dalla frenesia della grande metropoli.

Rama IX Park ha tutte le peculiarità degli altri parchi della città, come il lago con i pedalò a forma di cigno, i giardini ben curati, i viali alberati e le ampie aree di intrattenimento, e molte altre cose interessanti e sorprendenti che meritano di essere viste.

Nonostante tutto, non si incontrano turisti e per questo offre anche un’autentica esperienza di come i thailandesi passano il loro tempo libero.

Suan Luang Rama IX Park è stato inaugurato nel dicembre 1987 per festeggiare il compleanno dell’amatissimo re Bhuminol, noto come Rama IX, l’attuale re della Thailandia.
Il parco si estende su circa 80 ettari e per esplorarlo ci vuole una passeggiata di un paio d’ore. Per i più pigri, c’è un trenino che fa la spola tra gli ingressi, i siti più popolari e le aree picnic.

E’ diviso in diverse sezioni ed il punto focale è un grande edificio circolare, con un’alta guglia dorata e appuntita, che può essere visto da quasi tutto il parco. Il nome ufficiale di questo memoriale, dedicato a re Bhuminol, è Ratchamangkhala Pavillon. Passeggiando attorno all’edifico si possono osservare foto, dipinti, oggetti personali e alcuni pannelli esplicativi che illustrano vari aspetti della personalità del re, da filantropo, a musicista, fotografo e anche sportivo.

Molte nazioni, tra cui anche l’Italia, sono rappresentate nei vari giardini. C’è il giardino giapponese con bonsai, pietre e sabbia accuratamente sistemati. Il giardino inglese ha un bel pergolato, dove riposarsi nella sua ombra. I giardini francesi e italiani hanno fontane, colonnati e statue. Quello americano è collocato in una grande cupola avveniristica, che riproduce un ambiente desertico, dove sono coltivate numerose varietà di cactus.

Non perdetevi il Thakon Phrakia Pavillon, in stile Thailandese, situato nel mezzo di un laghetto di ninfee. Nelle vicinanze ci sono le serre del giardino botanico dove è possibile ammirare orchidee ed altre piante rare.

Per gli amanti dei fiori, il momento migliore è il mese di dicembre quando il parco ospita un importante flower festival.

Punti di ristoro, bagni, panchine, zone ombreggiate, aree picnic sono presenti in tutto il parco. Vicino al parcheggio nord, c’è un’ampia area attrezzata a palestra (molto popolare nei parchi thailandesi) e un parco giochi per bambini. Al mattino presto e nel tardo pomeriggio si tengono delle sessioni libere di tai chi ed aerobica.
Il parco è aperto tutti i giorni dalle 5:00 alle 18:00 e l’ingresso costa 10 baht.
Suan Luang Rama IX Park si trova a 15 km dal centro della città ed il modo più semplice per raggiungerlo è di percorrere la Sukhumvit line, della BTS Skytrain, fin quasi alla sua estremità meridionale, e scendere alla stazione di Udom Suk. Dall’uscita n° 3, si scendono le scale al piano stradale e poi subito a sinistra per Udom Suk Rd (o Sukhumvit soi 103). Da lì su può prendere un taxi per i restanti 9 Km fino all’ingresso del parco, per circa 80 baht.
Per approfondimenti potete consultare il sito ufficiale: suanluangrama9.or.th

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.