Chiang Mai Destinazione Thailandia Il Nord

Wat Phra That Hariphunchai, Lamphun

Il tempio dal grande chedi dorato

Wat Phra That Hariphunchai, grande tempio del 11° secolo

Wat Phra That Hariphunchai si trova nel cuore della città di Lamphun, circa 30 Km a sud-ovest di Chiang Mai, in prossimità del fiume Mae Kuang. Il grande complesso comprende numerose strutture risalenti ad epoche differenti, tra cui uno dei rari esempi di architettura Mon rimasti in Thailandia. L’edificio più importante è il grande chedi dorato, alto 46 metri, che ospita alcune reliquie del Buddha.

Wat Phra That Hariphunchai, il grande chedi dorato

Wat Phra That Hariphunchai, il grande chedi dorato

La fondazione di Wat Phra That Hariphunchai risale al 11° secolo anche se si ritiene che la costruzione del grande chedi sia iniziata nel 9° secolo. Fu costruito sul luogo dove c’era il Palazzo della regina Chamatewi e dei primi sovrani del Regno di Hariphunchai.
E’ stato a lungo considerato un importante luogo di pellegrinaggio, in particolare per coloro nati nell’anno del Gallo. Dato che è uno dei templi più importanti del nord della Thailandia, è molto affollato durante i fine settimana e nelle festività Bhuddiste.

Un po’ di storia

Wat Phra That Hariphunchai fu costruito durante il regno di Re Arthitayarat, un discendente della Regina Chamatewi, circa 900 anni fa. In origine il chedi era in stile Mon, piramidale a gradoni decrescenti. In seguito, Re Sawawathisis costruì un chedi più grande nel medesimo stile, rivestendo quello originale. Così rimase fino a quando Re Mengrai conquistò il Regno di Hariphunchai e ordinò di costruire un chedi a campana, ricoprendo quello a gradoni.

Wat Phra That Hariphunchai, l'interno del tempio

Wat Phra That Hariphunchai, l’interno del tempio

La forma attuale è dovuta ai lavori di ristrutturazione voluti da Re Tilokkarat, nel 15° secolo. Fu una combinazione dello stile Birmano-Phukam con l’architettura a forma di campana dello Sri Lanka. Ebbe origine così lo stile Lanna, rinomato per la sua eleganza, che divenne modello per altri grandi chedi del nord della Thailandia. Se visitate Doi Suthep, potete riconoscerne lo stile. Nel 1930, furono eseguiti importanti lavori di ristrutturazione, sotto la direzione del famoso monaco Kruba Srivichai.

Dove si trova

La città di Lamphun è circa 30 Km a sud-est di Chiang Mai, circa 30 minuti di viaggio in auto. Il tempio si trova nel centro della città, sul lato est di Inthayongyot Rd, sulla sponda occidentale del fiume Kuang. Se non disponete di un vostro mezzo potete affittare un taxi o un songthaew, prendere un autobus o un treno locale da Chiang Mai a Lamphun.
Il tempio è aperto tutti i giorni dalle 6:00 alle 18:00. L’ingresso è libero. Il museo è aperto tutti i giorni, tranne il lunedì e le festività thai, dalle 9:00 alle 16:00. L’ingresso costa 20 baht.

Gli edifici del tempio

Il complesso, delimitato da mura, ospita numerosi edifici, tra cui alcuni chedi e diversi viharn. Un portale d’ingresso ad arco, sorvegliato da grandi leoni rossi, da accesso all’interno.

Wat Phra That Hariphunchai, l'ingresso al tempio

Wat Phra That Hariphunchai, l’ingresso al tempio

Phra Maha That Chedi

Il tempio deve il suo nome a questo grande chedi, fatto costruire per custodire alcune reliquie del Buddha. Il chedi, come lo possiamo ora osservare, fu costruito nella metà del 15° secolo, quando Lamphun era parte del Regno Lanna. E’ rivestito di lastre di rame dorate e sormontato da un ombrello cerimoniale a più livelli, d’oro massiccio, del peso di 6,5 Kg. Il chedi, alto 46 metri, si trova all’interno di uno spazio, delimitato da grandi cancellate dorate, non accessibile al pubblico. A ciascuno dei quattro angoli, sono stati aggiunti, all’inizio del 19° secolo, dei grandi ombrelli cerimoniali

Wat Phra That Hariphunchai, il grande chedi

Wat Phra That Hariphunchai, il grande chedi

Suwanna Chedi

Suwanna Chedi risale agli inizi del 15° secolo. E’ un dei pochi esemplari rimasti di architettura Mon in Thailandia. E’ molto simile al chedi di Wat Ku Kut, situato non molto lontano. Suwanna Chedi ha forma piramidale, formata da 5 gradoni di dimensioni decrescenti. In origine, lo stupa in mattoni era ricoperto di stucchi, di cui poco è rimasto. Il chedi ha 60 nicchie che ospitavano statue del Buddha, molte delle quali sono mancanti.

Wat Phra That Hariphunchai, Suwanna Chedi

Wat Phra That Hariphunchai, Suwanna Chedi

Ho Trai, la biblioteca

L’Ho Trai è l’edificio dove sono conservate le antiche scritture Buddiste. E’ un’elegante struttura in teak, un bel esempio in stile Lanna, con un tetto a più livelli e un portale in legno finemente intagliato. E’ costruito sopra un’alta base in pietra, dipinta di rosso, che serve a proteggere le scritture da inondazioni e insetti.

Wat Phra That Hariphunchai, Ho Trai

Wat Phra That Hariphunchai, Ho Trai

Viharn Luang

Viharn Luang, il viharn principale del tempio, fu ricostruito nel 1925. E’ un edificio imponente con una facciata stupendamente decorata e con un tetto a più livelli.
Nell’interno, ornato con belle decorazioni, è presente un grande Buddha seduto, in stile Lanna, forgiato nel 1489.

Wat Phra That Hariphunchai, Viharn Luang

Wat Phra That Hariphunchai, Viharn Luang

Gli altri Viharn

Wat Phra That Hariphunchai ospita numerosi viharn. Vicino al chedi principale c’è il Viharn Phra Chao Lawo, una piccola struttura con un tetto a più livelli. La facciata anteriore è splendidamente decorata in oro e rosso. Accanto al Suwanna Chedi, c’è il piccolo Viharn Phra Chao Daeng con un bel timpano decorato in verde e oro. Il viharn ospita un grande Buddha seduto in Bhumisparsha mudra. Appena dietro c’è un altro piccolo viharn, chiamato Viharn Phra Chao Phan Ton. Il Viharn Phra Chao Than Jai ospita un Buddha in piedi.

Wat Phra That Hariphunchai, Wat Phra Chao Tan Jai

Wat Phra That Hariphunchai, Wat Phra Chao Tan Jai

Altri edifici

Nel complesso del tempio possiamo trovare: una cappella, che ospita un’impronta del Buddha, un padiglione rosso chiamato Hor Rakhang, dove c’è una campana e un grande gong di bronzo, e un museo dove sono esposte antiche statue del Buddha, in differenti stili, tra cui Mon e Lanna.

Wat Phra That Hariphunchai, Hor Rakhang

Wat Phra That Hariphunchai, Hor Rakhang

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.