nuovo modello TM6
Consigli Posso esserti utile

Arrival e departure card

come compilare i moduli

Arrival e Departure Card 2018

Il modulo Arrival e Departure Card (T.M.6) è stato recentemente cambiato e alcune delle informazioni che troverete online potrebbero essere non aggiornate. Sia che si utilizzi il soggiorno esente da visto, il visto all’arrivo, il visto turistico con ingresso singolo o quello con ingressi multipli e si desidera entrare in Thailandia, al controllo passaporti è necessario presentare, debitamente compilato, la Arrival e Departure card.
Questo modulo è normalmente distribuito durante tutti i voli internazionali, così potrete risparmiare tempo e compilarlo prima di atterrare. Se per qualche motivo non vi verrà consegnato, non vi preoccupate perché lo troverete prima del controllo passaporti.
L’Arrival e Departure Card non è complicata, ma deve essere debitamente compilata e non tutti riescono a farlo correttamente. In molte occasioni ho visto persone respinte dagli ufficiali dell’immigrazione. Non perdere tempo in aeroporto, scrivetela correttamente.

Il nuovo modello TM6

Compilazione della Arrival/Departure Card

Quando si scrive il modulo TM6, è necessario fornire le informazioni principali sulla visita e alcuni dettagli personali. Il modulo deve essere scritto in inglese, in caratteri latini e in maiuscolo. Ci sono due sezioni: arrivo e partenza. È importante riempire entrambi i lati della carta.

Arrival Card – lato anteriore

Sul lato anteriore della Arrival Card è necessario fornire il proprio nome, cognome ed eventualmente un secondo nome. Quindi selezionate la casella che corrisponde al vostro sesso.
Per la nazionalità, scrivete il nome del paese indicato sul passaporto.
Il numero del passaporto deve essere scritto chiaramente ed esattamente come nel vostro documento di viaggio. Controllatelo due volte!
La data di nascita deve essere compilata indicando prima il giorno, poi il mese e infine l’anno.
Il numero del volo può essere facilmente trovato sul biglietto aereo o sulla carta d’imbarco.
Il Visa N°, può essere trovato sul visto, se ne avete uno rilasciato da un consolato thailandese. Se utilizzerete il soggiorno gratuito esente da visto, lasciate vuoto questo campo.
La professione può essere brevemente descritta con l’occupazione attuale. Il nome del datore di lavoro non è richiesto.
Il paese in cui vi siete imbarcati è il paese di partenza del vostro ultimo volo. Se avete un volo in coincidenza e il vostro ultimo cambio prima di raggiungere la Thailandia è stato a Singapore, questo dovrebbe essere menzionato come il paese in cui vi siete imbarcati.
Scopo della visita deve essere turismo se si utilizza il soggiorno esente da visto gratuito, visto all’arrivo, visto turistico con ingresso singolo o con ingresso multiplo. Altrimenti potreste essere respinti.
Durata del soggiorno: indicate il numero di giorni che prevedete di restare in Thailandia. Non dovrebbe essere maggiore della durata massima che il vostro visto vi consente.
La residenza è il vostra paese città e paese d’origine.
Quando fornite l’indirizzo in Thailandia, assicuratevi di scrivere non solo il nome dell’otel, ma anche il suo indirizzo. Utilizzate i dettagli presenti nel vostro voucher.
Fornite il vostro numero di telefono in formato internazionale e l’indirizzo e-mail.
Non dimenticatee di firmare la Arrival Card.

Il nuovo modello TM6

Arrival Card – lato anteriore

Arrival Card – lato posteriore

Sul lato posteriore della Arrival Card dovete fornire informazioni sulla vostra visita.
Indicate il tipo di volo, se charter o di linea.
Se è il vostro primo viaggio in Thailandia.
Se viaggiate come parte di un tour di gruppo.
Scegliete il tipo di alloggio. Per evitare equivoci, utilizzare quello indicato sull’altro lato della carta.
Scopo della visita dovrebbe essere “holiday” se si utilizza il soggiorno esente da visto, visto all’arrivo, visto turistico con ingresso singolo o con ingresso multiplo.
Quando fornite il vostro reddito annuale, evitate di scegliere l’opzione “No Income” in quanto potrebbe causare dubbi sulla vostra capacità di mantenervi durante il soggiorno.

Arrival Card – lato posteriore

Deprture Card

Potete scrivere la Departure Card subito dopo aver compilato la Arrival Card. Dovete solo fornire cognome, nome e secondo nome. È inoltre necessario compilare i campi di n. passaporto e nazionalità.
Il campo Flight No./Vehicle No. può essere lasciato vuoto se non si è sicuri di quando e come lascerete il paese.
Anche la Departure Card deve essere firmata.
Al momento dell’arrivo, la carta di partenza verrà timbrata e restituita. Dovreste conservarla nel vostro passaporto e presentarla all’ufficio immigrazione al momento della partenza.

Departure Card

Modulo in formato PDF

Anche se troverete online il PDF di una Arrival/Departure Card, non potete semplicemente stamparla e compilarla poiché tutti i moduli hanno un codice a barre e un numero univoco. È possibile utilizzarlo solo come esempio.

133 commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.