In ricordo di Sua Maestà Re Bhumibol Adulyadei, da Bangkok Post
Notizie Posso esserti utile

Thailandia, un mese di lutto nazionale

Re Bhumibol Adulyadej ci ha lasciato

Re Bhumibol Adulyadej ci ha lasciato

Il Re della Thailandia Re Rama IX, Bhumibol Adulyadei, ci ha lasciato dopo lunga malattia Giovedì 13 Ottobre, alle 15:52 . Il 5 dicembre avrebbe compiuto 89 anni e per 70 anni ha regnato sulla Thailandia, risultando così il monarca più longevo al mondo. L’annuncio ufficiale è stato dato poco prima delle 19:00. E’ stato dichiarato un mese di lutto nazionale, mentre i riti funebri dureranno un anno e a questi seguirà la cerimonia di cremazione.
Dopo l’annuncio, anche se tutti ormai se lo aspettavano, un intero popolo ha pianto per la scomparsa dell’amato re. La stessa notte, in migliaia hanno vegliato al di fuori dell’ospedale. Il giorno seguente, in 500.000 persone, allineati ai lati della strada, hanno seguito il trasporto della salma fino al Grand Palace.

In ricordo di Sua Maestà Re Bhumibol Adulyadei, da Bangkok Post

In ricordo di Sua Maestà Re Bhumibol Adulyadei, da Bangkok Post

Un padre per i Thailandesi

Credo che Re Bhumibol sia sconosciuto alla maggior parte degli italiani. Per quelli che hanno visitato la Thailandia, avete visto la sua foto appesa in ogni casa, negozio e ufficio del paese. I nostri media hanno quasi ignorato l’evento. Giusto un articolo sui quotidiani più importanti, dove si è riportato tra le altre cose che il re è venerato come un semidio. Non è affatto così, tuttalpiù come un santo. In realtà per i Thai è stato come un padre, un buon padre che ha amato profondamente il suo popolo, prodigandosi tutta la sua vita, in ogni modo, per migliorarne le condizioni di vita. E i Thai lo hanno ricambiato con amore e venerazione. Quindi cercate di capire il loro dolore e affetto verso l’amato re, perché è come se avessero perso il padre.
Se volete farvi un’idea dell’opera e della grandezza del pensiero di Bhumibol Adulyadei, potete leggere questo articolo apparso sul quotidiano in lingua inglese Bangkok Post.

Corteo funebre, da Bangkok Post

Corteo funebre, da Bangkok Post

Consigli per i turisti

Se siete appena arrivati in Thailandia o arriverete nelle prossime settimane, eccovi alcuni consigli su come comportarsi in questo periodo.
Abbigliamento
Dopo l’annuncio del mese di lutto nazionale, molti thailandesi hanno iniziato ad indossare abiti di colore nero, bianco o scuro. I dipendenti pubblici dovranno indossare abiti neri per un anno. Anche se questo non è un requisito per i turisti stranieri è consigliabile non indossare abiti dai colori vivaci. Se siete in procinto di volare in Thailandia, prendete in considerazione di mettere in valigia qualche capo di abbigliamento scuro. Se visitate siti Reali o partecipate a cerimonie commemorative, sarà visto come un segno di rispetto. In ogni caso assicuratevi di essere vestiti in modo appropriato in ogni momento.
Siate rispettosi
Per la stragrande maggioranza dei Thailandesi è un periodo di grande lutto. Siate quindi consapevoli e rispettosi del loro dolore. Moderate l’uso di alcolici ed evitate qualsiasi comportamento in pubblico non adeguato alla situazione.
Non fate commenti sulla monarchia
Questa è una cosa da prendere molto sul serio. La legge thailandese riguardante la lesa maestà è tra le più severe al mondo e proibisce qualsiasi insulto o critica alla monarchia. Quindi evitate qualsiasi tipo di commento in pubblico, anche se lo ritenete innocente o gioviale, perché le conseguenze potrebbero essere molto pesanti. La legge si applica anche a tutto ciò che si scrive online o sui social media, quindi fate molta attenzione ai commenti.

Cosa funziona nel mese di lutto

Gli uffici publici sono aperti regolarmente.
Tutti i sistemi di trasporto, aerei, treni, autobus e traghetti funzionano come sempre.
Tutti i siti turistici e i templi sono aperti, compreso i parchi storici di Ayutthaya e Sukhothai. Le uniche eccezioni sono il Tempio del Buddha di Smeraldo e il Grand Palace che rimarranno chiusi fino al 20 Ottobre. Tuttavia, è permesso di andare a rendere omaggio al ritratto del re (se vestiti di nero) al Sahathai Samakhom Hall nel Grand Palace, dalle 8:30 alle 16:00. A partire dal 28 ottobre, il pubblico potrà rendere omaggio all’urna di re Bhumibol nella Dusit Maha Prasat Throne Hall, dalle 09:00 alle 16:00.
Gli spettacoli rivolti a turisti sono tutti aperti come di consueto; questo comprende Siam Niramit, Alcazar Cabaret, Tiffany’s show, Calypso, Muay Thai, ecc.
Centri commerciali, ristoranti, cinema, piste di pattinaggio, zoo, attrazioni turistiche sono tutti aperti. I mercati notturni di Bangkok saranno aperti come pure i mercati locali di Chinatown, Pratunam e Chatuchak. A Chiang Mai, il famoso Night Bazaar e Walking Street pure saranno aperti.
Le dinner cruise sul fiume Chao Phraya continueranno, ma non ci sarà alcun spettacolo musicale.
Bar, discoteche, night club hanno il permesso di rimanere aperti e vendere alcolici, ma non possono suonare musica ad alto volume ed organizzare eventi di intrattenimento.
Tutte le spiagge sono accessibili, nessun problema per bikini e costumi da bagno, e i resort aperti.
Le celebrazioni per il Loy Krathong saranno permesse, ma senza musica e spettacoli.

Aspettando il passaggio del feretro, da Bangkok Post

Aspettando il passaggio del feretro, da Bangkok Post

Cosa è stato annullato

Il Full Moon Party del 17 ottobre è stato annullato.
L’Hellfire Pass Memorial e il Trail Walking saranno chiusi dal 14-16 ottobre
Il concerto Sound of Heritage in programma per il 21 ottobre è stato annullato
Lumpinee Boxing Stadium e altri ring di Muay Thai a Bangkok rimarranno chiusi per un mese. Il Lumpinee stadium riaprirà il 15 novembre.
Il Bangkok Street Show, previsto per il 10-12 dicembre è stata rinviato
Il Pattaya International Fireworks Festival, in programma per il 25-26 novembre è annullato
Naga Fireball World Festival, in programma a Nong Khai per il 15-24 Ottobre, è annullato
Il Festival Internazionale di Danza e Musica a Bangkok è annullato
Morrissey Live a Bangkok in programma per il 18 ottobre è annullato
Scorpions 50th Anniversary Tour, in programma per il 26 ottobre, è annullato
Pattaya Loy Krathong Festival, in programma per il 25-26 novembre è annullato
Le celebrazioni di Capodanno a Pattaya sono annullate

Sicuramente ci saranno variazioni a questi elenchi. Per aggiornamenti in tempo reale e breaking news vi consiglio di seguire il noto blogger americano su twitter @Richard Barrow o di consultare quotidianamente il suo sito. Se poi siete interessati ad un evento che non appare in nessuna lista, potete sempre telefonare alla sede o consultare i socialmedia legati ad esso.
Un ulteriore fonte di informazione è la pagina allestita dall’Ente del Turismo Thailandese.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.