Posso esserti utile Recensioni

Volare con Etihad-Alitalia

Esperienza negativa con i voli Alitalia

In occasione del viaggio di agosto ho scelto di volare con Etihad. Già in passato avevo usufruito dei loro voli e ne ero rimasto favorevolmente impressionato. Così, quando in gennaio ho visto il biglietto in vendita a 627 euro, prezzo più che buono per il periodo di Agosto, non ho esitato ad acquistarlo.

Dall’inizio di quest’anno Etihad è in partnership con Alitalia, quindi per e da Abu Dhabi ho volato con aerei della compagnia italiana, mentre per e da Bangkok con aerei Etihad.
L’esperienza è stata buona con i voli Etihad, in linea con le aspettative e con la qualità dei servizi offerti dalle compagnie arabe. Aerei moderni, confortevoli e soprattutto puntuali, personale disponibile e cortese, pasti più che discreti, intrattenimento ottimo.
Purtroppo con Alitalia non è andata altrettanto bene, e non sapete quanto mi dispiace parlare negativamente della nostra compagnia di bandiera. Aerei datati, poltrona e coperta sporchi, tavolino rotto (ho dovuto mangiare con il vassoio sulle gambe), schermo piccolo e rigato, scelta dei film penosa, cibo pessimo e personale scortese e poco presente. Per completare il quadro, all’andata ho quasi rischiato di perdere la coincidenza per Bangkok perché l’aereo era in ritardo. Inoltre ad Abu Dhabi, i gate di Alitalia sono confinati proprio in fondo, e più in fondo di così non si può, al terminal ed il trasferimento dei passeggeri sull’aereo avviene ancora con i bus navetta.
Spero che questa esperienza negativa sia soggettiva e relativa a quei voli in particolare. Sicuramente prima di acquistare ancora un biglietto Etihad ci penserò molto bene. Le mie compagnie preferite rimangono Emirates e Qatar, subito seguite dalla Oman, che a volte fa delle offerte molto allettanti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.